It’s all about the music

3 2 1 c è il momento della foto
quante volte abbiamo sentito dire queste parole abbiamo un trucco top un vestito mozzafiato e capelli al loro posto eppure nonostante tutto sia perfetto al momento dello scatto succede qualcosa che ci fa apparire come non ci sentiamo

occhi chiusi doppio mento braccia troppo grasse o ancora posso continuare fianchi troppo larghi gambe troppo corte il sorriso che accentua le nostre rughe del viso il doppio mento insomma nonostante le nostre accortezze nell’essere bellissime le nostre foto ricordo sono spesso deludenti sarebbe bello poter dire come sono venuta bene in foto come sono bella perché la fotografia cattura degli istanti e li conserva per sempre

ci sono poi delle persone che sono naturalmente fotogeniche ma nulla viene al caso ci sono delle regole che aiutano a venire meglio in foto senza ritocchi imposta in questo video vi svelerò qualche trucchetto per sembrare perfette e minimizzare alcuni difettucci fisici

[Musica]

cari gioiellini è l’era dei social l’epoca in cui con una bella foto puoi guadagnare non è mai stato così importante apparire rispetto all’essere

ma questa è la realtà e bisogna stare al passo con i tempi

in questo video vi spiegherò come valorizzare il vostro punto forte minimizzare quello debole e sembrare comunque naturali ci vuole veramente poco per fare una bella fotografia

l’importante è la posa quindi amiche mie gemelline seguite con attenzione questo video perché potrà esservi davvero molto utile

ci sono delle cose veramente molto importanti da valutare prima di scattare una foto per esempio la luce che c’è in quel momento bisogna studiare il proprio profilo migliore se ancora non loconosci prova a farti dei self made un lato e poi dall’altro sicuramente riconoscerai qual è il tuo lato migliore cerca di truccarti bene in una foto e cerca di dare un po di volume alla tuaacconciatura ovviamente anche il vestito è importante ma non è essenziale ci sonodei vestiti che ci donano di più e altri meno per esempio se non sia molto alte è meglio non indossare delle lunghezze ma è preferibile invece indossare delle

minigonne anche i colori sono importanti sia in mora o comunque sia unacarnagione olivastra e scura e rosso può andare benissimo a differenza invece di

una carnagione molto chiara e capelli biondi in questo caso è preferibile indossare tonalità ferme ma queste nonsono delle vere e proprie regol alla fine il gusto personale va al di sopra di tutto torniamo a noi impariamo a metterci in posa facciamo due distinzioni il primo piano e la figura

intera in entrambi i casi

assicuriamoci di avere la fonte di luce

davanti a noi e non dietro le nostre

spalle perché rischieremmo di essere

avvolte da una luce che non ci sarà di

aiuto creerà delle ombre non richieste

quindi prima dello scatto date sempre

un’occhiata alla posizione del sole o

quello delle lampade questo vi aiuterà a

risparmiare tempo sui filtri da

utilizzare su instagram

iniziamo dal primo piano punto numero

uno non fate mai foto dal basso perché

mettono in rilievo difetti ed opprimente

inesistenti soprattutto nel self quando

vuoi immortalare un nuovo taglio di

capelli è preferibile fare lo scatto o

l’autoscatto dall’alto verso il basso

punto numero due durante lo scatto

mantiene il mento ben teso allungate

leggermente la testa in avanti e il

mento in basso e premi la lingua sul

palato questi accorgimenti ti aiuteranno

a far sembrare il tuo viso più snello

serve per camuffare il doppio mento

punto numero tre al momento

particolarmente felice della tua vita e

vuoi farti fare o farti da sola una

bella foto che ricordi questo momento in

questo caso il sorriso è d’obbligo ma mi

raccomando non sorridere esageratamente

perché apparirebbe un viso contratto e

tirato il segreto sta negli occhi per un

sorriso che riempie la camera non è

necessario mostrare tutti i denti

el’intero viso a sorridere

non solo la bocca quindi strizza

leggermente gli occhi merita dimostrare

tutti e 32 i denti ma sono semplicemente

quelli superiori

punto numero 4 se invece vuoi assumere

un’espressione naturalmente sensuale e

attirare l’attenzione sulla tua bocca

ricorda di mimare la parola nuova può

sembrare ridicolo ma ti assicuro che da

una forma è una posizione molto sensuale

alla tua bocca

l’importante è non dirlo ad alta voce

punto numero 5 se si vuole far apparire

il proprio viso un po più rilassate si

può provare a scattare da sdraiate non è

una posizione facile da usare ma per il

self funziona benissimo

punto numero 6 ultimo punto da non

sottovalutare

ho accennato all’inizio del video è di

trovare il profilo migliore quindi fai

delle foto prova per stabilire qual è il

lato più bello

in questo caso potrai scattare delle

foto in primo piano ma a tre quarti

veniamo ora alla figura intera ci sono

cose che valorizzano i tuoi punti forti

e minimizzano quelli più deboli

punto numero uno se proprio si vuole

fare una foto dritta fronte camera prova

ad assumere una posizione a forma di

esse con il tuo corpo evitando di farti

sembrare

e rifiuta ingessata con un soldato punto

numero due

le braccia sono importanti volete

neretese lungo il corpo assume una

posizione naturale e leggermente piegata

anche con le braccia e se vuoi mettere

le mani in tasca non metterle

completamente metti ci sono i pollici

inoltre a ruota le braccia verso

l’esterno questo ti aiuterà a farle

sembrare più sottili e con meno ciccetta

punto numero tre

se vuoi apparire più snella evita di

metterti dritta fronte alla telecamera

ma girati di tre quarti

punto numero 4 partendo da una posizione

a tre quarti impiega un pochino il

ginocchio e inclina le spalle a favore

della camera una spalla più su rispetto

all’altra punto numero 5 anche se una

foto a figura intera

bisogna inclinare sempre la faccia in

giù in questo modo apparirai più magra e

bella punto numero 6

se invece vuoi tirare l’attenzione sul

tuo punto vita basta mettere le mani sui

fianchi questo accentuerà la tua vita

sottile punto numero 7

vuoi accentuare il tuo lato b detto

fatto ti do la soluzione è la posa devi

voltarti leggermente di spalle rispetto

all’obiettivo e curvati un po in avanti

in questo modo il lato b diventa subito

protagonista della foto

se ovviamente vuoi un effetto top metti

la mano sul fianco appunto numero 86

invece magrissima ecco quello che devi

fare è la posa da assumere cosa le mani

sui fianchi ma in modo asimmetrico 1a

più in alto e un altro in basso

martielli le gambe divaricate una con il

ginocchio leggermente piegato e l’altra

invece ben distesa questo movimento

aggiunge forme dove proprio non ci sono

vi ho elencato le cose basilari

per risultare bellissima fotografia

spero vi saranno utili e che vi

sentirete sempre delle vere e proprie

dire che inoltre risparmierete tanto

tempo nella post produzione perché

ovviamente anche un po di post ci sta

sempre non pensate che le star e che

appaiono sui giornali siano così come

vengono come mamma le ha fatte

cosa ne pensate dei consigli che vi ho

dato ovviamente questi consigli possono

essere applicati anche per il genere

maschile non esclusivamente per quello

femminile

vi risultano dei consigli utili quali

altre tecniche usate

scrivetelo nei commenti serviva

mandatemi anche una foto con un direct

message su instagram sarei felicissima

di dare gli ulteriori consigli qualora

ce ne fosse bisogno

siamo arrivati alla fine di questa prima

stagione di video ma non disperate ne

sto preparando altri nel frattempo

continuate a seguirmi su facebook e su

instagram

vi aspetto e ricordate l’importante è

muoversi sempre

[Musica]

può sembrare può sembrare seguite con

attenzione questo video perché potrà

esservi davvero aiuto sia aiuto

Playing til your fingers hurt

Proin lobortis consequat leo eget iaculis. Pellentesque habitant morbi tristique senectus et netus et malesuada fames ac turpis egestas. Nullam hendrerit elit vel diam imperdiet, sed consectetur justo pellentesque. Maecenas suscipit ex sed ex tincidunt euismod. Curabitur et ullamcorper dolor, vel viverra erat. Aenean porta dapibus ultrices. Integer posuere dignissim dolor.

Duis ac diam eleifend, consequat orci sed, tincidunt nisl. Cras varius lorem vitae mollis gravida. In molestie ornare turpis ut convallis. Sed non ultricies nisi. Phasellus sit amet nibh nec orci efficitur hendrerit. Aenean posuere ac eros eu semper. Praesent quis elementum lectus. Phasellus in massa non tortor elementum molestie at sed orci. Cras posuere lectus vel justo pharetra, sed aliquam enim consectetur.

Nullam laoreet ut nisi vel dignissim. Morbi ultricies justo non purus imperdiet imperdiet. Praesent vel imperdiet justo. Aenean non mauris leo. Duis posuere mi quis auctor rhoncus. Aliquam scelerisque orci at purus ullamcorper semper. Sed suscipit tempor eros sit.

“I think music in itself is healing. It’s an explosive expression of humanity. It’s something we are all touched by. No matter what culture we’re from, everyone loves music.”

DAVE MACK . MUSICIAN